Russo Mauro

Russo Mauro

Fagotto

BIOGRAFIA

Mauro Russo, intraprende lo studio del Fagotto a undici anni, con il maestro Giuseppe Della Valle e successivamente dopo due anni è ammesso al conservatorio Giuseppe Verdi di Torino al quarto anno con il maestro Giovanni Graglia. Nel 1975, si segnala vincendo il Concorso Internazionale “Franco Verganti” di Stresa. Si diploma nel 1980 al Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Torino, sotto la guida di Vincenzo Menghini. Si perfeziona poi con il maestro Rino Vernizzi. Nel 1980 vince il Concorso per il Secondo Fagotto nell’Orchestra de “I Pomeriggi Musicali di Milano”, ed ottiene la segnalazione di merito al Concorso di Cesena, riservato ai migliori diplomati dell’anno. Dopo aver ottenuto l’idoneità a far parte della prestigiosa ECYO, diretta da Claudio Abbado, vince nel 1981 il Concorso per Primo Fagotto nell’Orchestra del Teatro di San Carlo, ruolo che ricopre tutt’ora. In seguito vincerà anche il Concorso per Primo Fagotto indetto dall’Orchestra Regionale Toscana.
Molto attivo anche in ambito cameristico, si aggiudica il primo premio assoluto in “Trio d’Ance Italiano” (oboe, clari- netto e fagotto: oboista Domenico Sarcina, clarinettista Sisto Lino D’Onofrio, primi strumenti del Teatro San Carlo di Napoli) al Concorso internazionale di Caltanissetta nel 1986. Nel dicembre 2008 esegue in prima mondiale per il Teatro San Carlo alla Rai di Napoli il Concerto per fagotto e orchestra: “Fantasia fantastica” di Salomone Ulisse Corticelli, sull’opera “Il bravo” di Saverio Mercadante, revisionato dal maestro Ivano Caiazza.
Dal 1990 al 1993 ha collaborato come Primo Fagotto nelle orchestre della RAI di Roma e di Napoli. Mauro Russo ha insegnato presso i Conservatori di Campobasso, Foggia, Messina, Vibo Valentia, Cosenza Trapani , Benevento ed Avellino. Attualmente è Docente al Conservatorio “ San Pietro A Majella “ ed ininterrottamente dal 1982 è Primo Fagotto del Teatro San Carlo di Napoli. Durante l’anno accademico 2015/2016 insegnerà nei prestigiosi cosi CAS della Haute Ecole de Musique de Genève.

📝Sono aperte le iscrizioni per l’Anno Accademico 2019/2020