Maria Valencia Reinel

Maria Valencia Reinel

Maria Valencia Reinel

EAR TRAINING

La trombettista María Valencia è figlia d’arte di El Sistema in Venezuela.

Nata in Ecuador, dopo gli studi nella sua città, Guayaquil, si trasferisce dapprima a Quito, la capitale, dove entra a far parte dell’Orchestra Sinfonica Giovanile nazionale, per poi trasferirsi, grazie a un sistema di scambio culturale, a Caracas dove studia sotto la guida di Gaudy Sánchez Moreno, prima tromba della celebre orchestra Simón Bolívar ed entra a far parte dei complessi orchestrali del Sistema, quali: la Banda Sinfonica Simón Bolívar e l’orchestra Simón Bolívar .

Ha inoltre collaborato in qualità di insegnante in diversi nuclei del Sistema in Maracay e San Juan de los Morros.

Studiando presso l’accademia latino-americana di Tromba in Caracas prende parte a numerose masterclass, fra le quali spiccano quelle di Max Sommerhalder, Francisco Flores, Fernando Ciancio, Luís González nonché il quintetto d’ottoni Canadian Brass.

Nel 2012 si trasferisce in Europa, dapprima ad Amsterdam dove studia al Conservatorium van Amsterdam con Wim Van Hasselt e Giuliano Sommerhalder, prima tromba della Royal Concertgebouw Orchestra. Nel corso dell’anno successivo si trasferisce a Milano, dove frequenta il Biennio di Tromba presso il Conservatorio “Giuseppe Verdi” laureandosi. Nello stesso periodo frequenta il corso di tromba annuale tenuto da Andrea Lucchi, Prima Tromba dell’Accademia di Santa Cecilia.

Nel 2012 partecipa alla Masterclass tenuta da James Thompson nell’ambito della Hamamatsu Wind Instrument Academy a Hamamatsu, Giappone. Ha inoltre preso parte al Festival Internazionale Macau Band Fair a Macau (Cina), esibendosi nelle fila della Macau Wind Symphony.

Nel 2014 entra a far parte dell’Orchestra 1813 di Como (AS.LI.CO.), con la quale attualmente collabora. Collabora inoltre con l’Orchestra Sinfonica “Giuseppe Verdi” e l’orchestra Sinfonica de I Pomeriggi Musicali di Milano. Con quest’ultima nel 2015 ha preso parte ad una tournée in Oman nella produzione del musical “Ibn Battuta” presso la Royal Opera House di Muscat.

Nel 2014 si esibisce in Florida, U.S.A. come solista con orchestra e condividendo il palcoscenico nel concerto per due trombe di A. Vivaldi con il trombettista di fama internazionale Giuliano Sommerhalder.

Dal 2015 è docente di tromba dei Corsi Popolari Serali “CPSM”presso il Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano.

Contemporaneamente entra a far parte dell’organico nell’Orchestra 1813 con la quale ha già portato a termine due stagioni nell’ambito del progetto musicale “OPERA DOMANI”. Tale progetto si propone di sensibilizzare la cultura e l’iniziazione musicale di migliaia di bambini delle scuole elementari e medie attraverso celebri capolavori della Lirica Italiana. In tale contesto María Valencia si è esibita in numerosi teatri fra i più prestigiosi del Paese.

Nel 2017 è stata nominata professoressa di tromba alla Ricordi Music School di Milano, presso la quale segue bambini delle scuole elementari nei loro primi passi con la tromba con l’obiettivo di entrare a far parte del progetto principale della scuola: la Under13 Orchestra. Inoltre, sempre dal 2017 fa parte dell’organico della nota Compagnia di Operetta di Elena D’Angelo.

Nel 2018 inizia ufficialmente il suo percorso nell’ambito della musica barocca, collaborando con la Padova Baroque Orchestra, e con l’Orchestra dell’accademia Montis Regalis, facendo parte del riconosciuto festival operistico Donizetti Opera nella città di Bergamo.

Inoltre partecipa al primo incontro di Barocchisti (improvvisazione ed ensemble di trombe) presso la Schola Cantorum a Basilea (Svizzera) diretta da Jean-Francois Madeuf.

Nel 2019 partecipa alla seconda edizione del Concorso Internazionale di Tromba “Girolamo Fantini” nella città di Roma, fondato dal rinnomato trombettista Giuliano Sommerhalder. In questa edizione ha la possibilità di condividere esperienze con Tamás Velenczei (Prima Tromba dei Berliner Philharmoniker), Marc Geujon (Prima tromba dell’Opera di Parigi), Omar Tomasoni (Prima Tromba della Concertgebouw Orchestra), Tine Thing Helseth (solista internazionale) e Friedemann Immer (insegnante di tromba barocca del Conservatorium van Amsterdam).

Attualmente fa parte del team di docenti della prestigiosa AIMART – Accademia di Musica e Arte a Roma, dove si dedica allo sviluppo di programmi per il settore giovanile.

Oltre alle sue recenti attività, a luglio 2019 debutta nella conferenza di tromba più importante al mondo, la International Trumpet Guild (ITG) Conference a Miami (U.S.A.).

Approfittando della sua permanenza in America, per la seconda volta si esibisce nel ruolo di solista con la Pinellas Park String Orchestra (Florida) e collabora in alcuni eventi musicali nei musei di St. Petersburg (Florida).

Sempre nel 2019, viene infine invitata per prima volta a dare una masterclass presso la Universidad de las Artes de la sua città natale Guayaquil (Ecuador) e consegue la sua seconda laurea di secondo livello in tromba barocca presso il Conservatorio di Milano sotto la guida del Maestro Jonathan Pìa.

Frutto della sua esperienza quale insegnante di tromba e di musica d’insieme presso la Ricordi Music School, María Valencia ha creato il suo proprio metodo per insegnare la tromba ai bambini, “Trombalandia Trumpet Studio”, diffondendo le esperienze, lezioni e consigli anche sui social media e suscitando un notevole impatto, a livello mondiale, fra le tante persone che seguono l’insegnamento della tromba e degli ottoni.